SPARKULAR ORIGINAL

SPK-SINGLE

Nuovo prodotto

Sorella Maggiore della Sparkular Mini: l'orginale copiatissimo ma dotato di Certificati per Europa!

SPARKULAR è la macchina per rental e grandi eventi. Disponibile!

  • Non utilizza nessun sistema pirotecnico/esplosivo o infiammabile
  • Temperatura di funzionamento -10°C / 50°C
  • Altezza dell’effetto da 1 a 5 metri variabile 
  • Direzione dell’effetto: Verticale o fino a 30°
  • Ogni ricarica garantisce fino a 20 minuti di autonomia
  • Control mode : standard DMX control oppure consolle ZK6200
  • Montaggio e setup dello show plug’n’play
  • Input 220VAC 50/60 Hz

Maggiori dettagli

1.949,00 € IVA incl.

Video

sparkular prezzo

  • Ti hanno richiesto di creare un fenomenale spettacolo pirotecnico al chiuso senza i rischi di fuochi d'artificio? 

    Audio-luci-store.it ha reso la pirotecnica al livello più innovativo possibile: anche Indoor!

    Sparkular è la Fontana Fredda originale, sul Web sono presenti ormai parecchie Copie/Fake come avviene sempre con i prodotti di successo, ma  solo i rivenditori Sparkular ti daranno (oltre che la garanzia e l'assistenza nel tempo) le Indispensabili Certificazioni di Sicurezza ed utilizzo senza patentino.

    L'azienda australiana Sparkular produce una macchina capace di generare una fontana di scintille del tutto simile a quelle generate dai migliori effetti pirotecnici, ma con il notevole vantaggio di non utilizzare alcuna fiamma, né alcun materiale esplosivo.

    Sparkular funziona con una polvere apposita, una lega di titanio e zirconio in grani, disponibile in buste da vuotare nel serbatoio della macchina.

    Ogni busta contiene tipicamente 200 g di grani, sufficienti per un tempo di funzionamento dai dieci ai venti minuti, in funzione dell’altezza della fontana di scintille erogata.

    Le buste sono ovviamente disponibili sul nostro sito nelle quantità desiderate.

    prezzo polvere Sparkular polvere per fontane luminose

    Il vantaggio principale di Sparkular rispetto ai tradizionali effetti pirotecnici risiede, ovviamente, nella sicurezza e nella facilità di gestione.

    La temperatura del getto di scintille prodotto da Sparkular è compresa tra 15 °C e 20 °C, rispetto agli oltre 600 °C di un tipico effetto pirotecnico.

    È possibile inoltre bloccare il getto di Sparkular in ogni momento, anche in emergenza, mentre interrompere un effetto pirotecnico una volta partito può essere quantomeno pericoloso, se non addirittura impossibile.

    Il materiale che compone il getto di scintille di Sparkular, in sé, non è infiammabile né tossico e non innesca né propaga alcuna fiamma.

    I materiali utilizzati  non rappresentano un pericolo neppure dal punto di vista ambientale. I pochi residui di polvere che rimangono dopo l’utilizzo non sono tossici, non graffiano le superfici rigide e si possono tranquillamente raccogliere con una scopa o con un’aspirapolvere.

    Un’apposita funzione avvia un ciclo di pulizia studiato per eliminare i resti dei granuli dal circuito di produzione e di lancio delle scintille, senza consumare eventuali residui rimasti nel serbatoio (utilizzabili in seguito).

    Oltre alla sicurezza e alla maneggevolezza, una caratteristica importante dei sistemi Sparkular rispetto ai tradizionali sistemi pirotecnici è la quasi completa assenza di fumo e la completa assenza di odori.

    Il sistema è interamente programmabile tramite la console dedicata o via DMX, in maniera decisamente più articolata e meno problematica rispetto ai tradizionali sistemi pirotecnici. Una singola macchina può essere preparata in pochi minuti.

    Il costo dei grani necessari per il funzionamento del dispositivo, tra l’altro, è una frazione rispetto al costo dei tradizionali effetti pirotecnici.

              fontane pirotecniche fredde

    Se le Sparkular Mini sono controllabili via DMX o anche solo via radiocomando, la sorella maggiore Sparkular ha la possibilità di creare grandiosi spettacoli grazie alla consolle dedicata.

    Il sistema Sparkular è formato da due componenti principali: la testa spara-scintille BT01 e la console di controllo ZK6200.

    consolle sparkular

    Ciascuna ZK6200 può controllare fino a 18 teste contemporaneamente, mentre è disponibile una console avanzata, chiamata Pro Controller, in grado di controllare contemporaneamente fino a 54 macchine.

    I parametri controllabili comprendono, tra l’altro, il tempo di accensione e l’altezza dell’effetto.

    Sul controller è poi ovviamente possibile impostare effetti in sequenza, anche sincronizzati con la musica.

    Le macchine sono collegate tra loro e con il controller tramite DMX512; di fatto sono controllabili, tramite due canali DMX ciascuna, da qualunque console DMX: un canale per il controllo dell’effetto e dell’altezza del getto di scintille e un secondo canale per il pre-riscaldamento e le opzioni di sicurezza.

    Alcune opzioni sfruttano un particolare protocollo bi-direzionale leggibile dalle macchine spara-scintille e dai controller Sparkular, opzioni che non saranno ovviamente disponibili utilizzando console di terze parti.

    Ciascuna delle teste spara-scintille, infatti, invia continuamente al controller dati riguardanti il proprio funzionamento, in particolare riguardo la temperatura, e il controller può di conseguenza inviare automaticamente un comando di spegnimento, o di riduzione dell’intensità del getto, alle macchine che dovessero evidenziare problemi o malfunzionamenti, in aggiunta alle opzioni di sicurezza integrate direttamente nelle teste BT01.

    Tra le opzioni di sicurezza integrate sui dispositivi spara-scintille c’è anche, ad esempio, un inclinometro che ne blocca il funzionamento quando l’inclinazione della macchina supera i 45°, oltre ad un pulsante di blocco azionabile per qualunque emergenza.

    Dopo l’accensione, ciascuna testa esegue un breve ciclo di controllo e poi necessita di un breve pre-riscaldamento.

    Un’apposita spia READY sul pannello di controllo si illumina, entro pochi minuti dall’accensione della macchina, segnalando che il dispositivo è pronto per operare.

    Il pannello di controllo su ciascuna testa spara-scintille presenta un quadrante LCD sul quale compaiono le varie voci di menu, le indicazioni principali sul funzionamento e gli eventuali messaggi di errore, oltre a quattro indicatori a LED che segnalano a colpo d’occhio lo stato della macchina (presenza del segnale DMX in ingresso, pre-riscaldamento eseguito, ecc).

    La macchina spara-scintille ha dimensioni in pianta 20 cm x 21,5 cm, è alta 28,5 cm e pesa 8 kg.

    Assorbe una potenza elettrica nominale di circa 400 W ed è in grado di lavorare con temperature ambientali da –20°C a +50°C.

    Il case è costruito in ABS e policarbonato. Sparkular è in grado di produrre getti di scintille ad asse verticale, alti da un minimo di 1 m ad un massimo di 5 m, con un’inclinazione di apertura rispetto a terra tra 30°.

    È possibile scegliere tra sei differenti tipologie di effetti per ciascuna macchina.

    Il controller, alimentabile via rete o tramite la batteria interna, offre varie opzioni di collegamento, tra cui due uscite DMX per il collegamento delle teste (max 1 km di cavo), ingressi audio analogici, USB e MIDI per la sincronizzazione con un segnale musicale esterno ed una porta RJ45 dedicata al collegamento di controller multipli.                              

                                 

                                                                            Scarica il Manuale

    Differenze con fontane pirotecniche tradizionali

                                                 differenxe con fontana pirotecnica

          polvere sparkular

                           certificato polvere sparkular

    NOTE PER L’USO!
    NON È UN GIOCO, È OBBLIGATORIO LEGGERE ATTENTAMENTE IL MANUALE
    D’ISTRUZIONI PRIMA DELL’USO DELLA MACCHINA.


    Trovi i manuali d’uso sul nostro sito.
    La macchina non produce effettivamente una fiamma, ma si tratta pur sempre di un prodotto che
    innesca una polvere portandola ad alta temperatura e la distribuisce in aria creando effetto fontana
    di scintille, quindi ha delle norme di sicurezza da rispettare, come evidenziato nel manuale.

    Tenere Sparkular all’asciutto e non utilizzarla in condizioni di pioggia o neve.
    • Durante l’utilizzo di Sparkular, assicurarsi che il coperchio del serbatoio sia ben chiuso.
    • Tenere la polvere lontano dall’umidità, conservarla in un ambiente asciutto e in contenitori
    sigillati.
    • Il pubblico ed i materiali infiammabili devono essere mantenuti ad un raggio di azione di 2 m da
    Sparkular.
    • Assicurarsi che le scintille emesse da Sparkular NON entrino in contatto con alcun oggetto.
    • La pulizia dei materiali per Sparkular è necessaria prima e dopo lo show, questo per evitare che
    rimanga della polvere all’interno del tubo lanciatore.
    • Dopo ogni spettacolo, controllare se vi sono accumuli di polvere all’interno della bocchetta; se
    presenti, è necessario rimuoverli per evitare di compromettere l’emissione delle scintille e per
    evitare danni a Sparkular.
    • Il cavo di alimentazione di Sparkular consente una connessione in serie massimo di 6 unità; la
    connessione di un numero superiore di apparecchi potrebbe causare danni o dare luogo ad incendi.
    • Per una corretta dissipazione del calore, non è consentito il blocco neanche parziale delle prese
    d’aria in ingresso e in uscita.
    • È inoltre vietato coprire la bocchetta di uscita di Sparkular.
    • Nel caso in cui per cause esterne si inneschi la polvere (Composite Ti), sia nelle buste refill o
    contenuto nella macchina, utilizzare sabbia per estinguerle.
    • La polvere è abbinata ad una card con scheda RFID; vengono usate schede contactless per
    l’identificazione dei parametri e dei tipi di granuli.
    • La scheda è usa e getta, ovvero può essere usata una sola volta.

Prodotti correlati

11 altri prodotti della stessa categoria: