Infinity Chimp 100.G2

Infinity Chimp 100.G2

3.439,00 €
Tasse incluse

Le consolle DMX CHIMP 100.G2 professionale che ti darà la possibilità di creare il tuo show e gestire le luci mobili in pochi minuti!

  • Programmare i tuoi show sarà un gioco da ragazzi!
  • Grazie ad una programmazione basata su sintassi standard, a display personalizzabili, alle app e agli strumenti integrati.
  • Chimp 100.G2  può collegare fino a due touchscreen esterni! 
Quantità

 
 
 
  • Pagamenti sicuri, online o alla consegna Pagamenti sicuri, online o alla consegna
  • Spedizione veloce, con consegna in tutta Italia Spedizione veloce, con consegna in tutta Italia
  • Garanzia reso, entro 14 giorni Garanzia reso, entro 14 giorni

Controller luce mobile Infinity® "Chimp": il massimo nel design user-friendly. 


Indipendentemente dall'applicazione - touring, noleggio, teatro, luogo polifunzionale, educazione o casa di culto il controller luci Chimp fornisce tutti gli strumenti necessari. 

Scarica il Manuale qui



Software progettato internamente, basato su sintassi di programmazione standard con encoder e hardkey, uscita DMX wireless (*) e schermi di facile utilizzo: il controller Chimp Light ti consentirà di programmare il tuo spettacolo migliore in pochi minuti . 

(*) Wireless DMX è di serie sui modelli Chimp W-DMX, dedicati al primo universo. 

Caratteristiche del Mixer luci Infinity® Chimp 100

Basati su sintassi di programmazione standard con encoder e hard-key, questi controllori compatti offrono accesso a schermate familiari (**) e ti consentono di programmare rapidamente un grande spettacolo. 

Indipendentemente dall'applicazione - touring, noleggio, teatro, luogo polifunzionale, educazione o casa di culto - un controller luci Chimp fornisce tutti gli strumenti necessari. 

Software intelligente, progettato internamente, sintassi standard del settore e schermi di facile utilizzo. Il Chimp Light Controller ti consentirà di programmare il tuo spettacolo migliore in pochi minuti. 

Il Chimp 100.G2 è dotato di un trasmettitore a singolo universo Wireless Solutions G5. 

Questa funzione extra offrirà un livello superiore di flessibilità e un'aggiunta aggiuntiva di creatività agli eventi aiutati da questa funzione. 

Le ultime tecnologie come la tecnologia Datasafe e il protocollo Adaptive Frequency Hopping assicurano la massima connessione wireless affidabile con correzione degli errori e latenza estremamente bassa. 

Le distanze in linea di vista con l'antenna 5dBi inclusa sono raggiungibili fino a 1000m, ben oltre la normale portata del cavo.

(**) Chimp 100 può collegare fino a due touchscreen esterni! 

Programmazione 
• 4 Encoder • Tasti familiari e tastierino numerico • Selettore colore • Librerie filtri Lee, Rosco e Apollo • Selettore gobo • Gruppi definibili dall'utente • Preset definibili dall'utente • Motore effetti • Funzioni fan • Libreria Fixture incorporata 

Riproduzione 
• 10 fader con più pagine • Tasti Go and Pause / Reverse • 10 tasti executer con più pagine • 4 fader master definibili dall'utente • Schermata Cue list.

Specifiche :

Caratteristiche tecniche: 
• Tasti familiari, tastierino numerico e 4 Encoder 
• 10 fader di riproduzione con Go, Pause / Reverse, tasti Flash su più pagine 
• 10 tasti Executer / Flash su più pagine 
• Color picker, Swatchbook di Lee, Rosco e Apollo Filtri 
• Selettore gobo 
• Gruppi definibili dall'utente e preimpostazioni 
• Layout di visualizzazione definibile dall'utente 
• 4 fader master definibili dall'utente 
• Motore effetti 
• Funzioni fan su tutti gli attributi 
• Builder Built-in Fixture 
• Schermata Elenco cue 

Connettori 
• 2 x DMX 5 pin optoisolati in / out (predisposizione RDM) 
• Uscita antenna RP-SMA W-DMX 
• Ethernet / Artnet 
• Uscita monitor HDMI 2x
• Midi In / Thru / Out DIN a 5 pin 
• Ingresso audio XLR a 3 pin 
• Ingresso alimentazione IEC 
• 2 x Dimmable Desklight uscite XLR a 
pin • 3 connettori USB-B x 

Software 
• 2 Universi 1024 canali DMX 
• 100 Fixtures 
• 5000 memorie 
• 200 pile di memoria 
• 100 gruppi 
• 9 x 100 preset (posizione, colore, raggio, effetti, ecc.) 
• Interfaccia a riga di comando 
• Visualizzatore di output 
• Libreria Atlabase Fixture > 15.000 dispositivi 
• Opzioni di rilevamento e non tracciamento Custodia 

Caratteristiche fisiche: 
Coperchi laterali in plastica e plastica ignifuga 
Dimensioni: 400 x 575 x 160 mm (LxPxH) 
Peso: 9 Kg
Temperatura ambiente. Intervallo: 0 ~ 35 ° C 
Temp. Di immagazzinamento Intervallo: -5 ~ 45 ° C
Novità ed Upgrade rispetto alla precedente versione (per utilizzatori professionisti)

La console Chimp ora consente di interfacciare 2 console dello stesso tipo in una configurazione Master-Backup. La console di backup sincronizzerà lo spettacolo dalla console master e disabiliterà i propri output DMX e ArtNet in modalità di backup.

La Console di backup rispecchierà tutte le azioni eseguite sulla console master.

Se la console Master si guasta, la console di backup abiliterà i suoi output DMX e prenderà il controllo e agirà come console autonoma continuando di nuovo da dove il master ha fallito. La rete ha ricevuto la propria finestra principale, accessibile dalla barra dei menu in alto a destra nella schermata principale.

La connessione è semplice come selezionare la console principale dalla panoramica della rete e fare clic sul pulsante "Connetti".

Requisiti per stabilire un collegamento di backup di monitoraggio:

  • Entrambe le console devono essere dello stesso tipo
  • Entrambe le console devono avere la stessa versione del software
  • Entrambe le console hanno impostato gli indirizzi IP all'interno della stessa rete (ad es. 10.0.0.1 e 10.0.0.2)
  • Entrambe le console sono collegate con Gigabit Ethernet (100MBit non lo farà!). Possono essere collegati tramite una connessione diretta via cavo tra entrambe le console o tramite uno switch di rete. Assicurati di utilizzare un cavo di rete Cat5 o Cat6 adeguatamente schermato!
  • La Console principale ha uno spettacolo aperto 

Mentre in Tracking Backup la GUI della console di Backup può essere eseguita in una delle 3 modalità della GUI:

  • "Link to Master" condividerà la selezione della pagina del programmatore e del fader / esecutore con il master (e anche alcune altre impostazioni come Solo, Evidenzia, ecc.)
  • "Extended UI" condividerà comunque il programmatore con il master, ma la selezione delle pagine e tutte le altre impostazioni sono indipendenti formando così una configurazione simile a una console più grande con il doppio della quantità di fader ed esecutori.
  • "Multi User" darà alla Console di Backup il proprio programmatore che consente la programmazione di proiettori da 2 interfacce utente indipendenti

La rete Inter-Console presenta le seguenti limitazioni note:

  • Quando si stabilisce una connessione di rete I dati di riproduzione dalla console master non possono essere sincronizzati con la console di backup alla connessione. Pertanto, al momento in cui viene stabilito il collegamento, la Console principale rilascerà tutte le riproduzioni una volta quando si connette la Console di backup.
  • L'aggiunta / eliminazione di Fixtures non può essere eseguita durante un collegamento di backup. Deve essere fatto sulla Master Console prima di stabilire la connessione di rete. Le impostazioni delle fixture (inclusa la patch) possono comunque essere modificate durante la sessione di rete.
  • Midi / Suono / Timecode / Ingresso DMX non vengono copiati dalla Console principale alla Console di backup. È necessario assicurarsi che la Console di backup riceva gli stessi dati sui propri ingressi hardware della console Master. In caso contrario, i dati potrebbero differire (ad esempio, imparare il codice di tempo)
  • Il menu di backup non offre le funzioni Mostra "Apri", "Salva con nome" e "Elimina" durante il monitoraggio del backup poiché il monitoraggio di tracciamento attualmente può sincronizzare un intero spettacolo solo una volta durante la connessione. 

Nuova funzionalità: colori utente per gli articoli


Fixtures, gruppi, preset, Cuelist e Master Fader possono ora avere colori definiti dall'utente individuali che saranno rappresentati sotto forma di un bordo colorato per ciascun elemento.

I fader e gli esecutori rispecchiano il colore assegnato della memoria associata. Per impostare il colore dell'utente, premere due volte "Nome" per passare alla modalità Aspetto. Quindi premere l'elemento per cui si desidera impostare il colore.

Oltre all'utente, il colore predefinito ora ha la possibilità di definire un'icona e un colore dell'icona. Icona e icona Il colore verrà mostrato sullo sfondo di un elemento preimpostato. Icona e icona Il colore può essere impostato tramite la finestra di dialogo "Modifica predefinito".

Le icone e i colori degli oggetti verranno generati automaticamente anche dalle informazioni della libreria Fixture, se i preset vengono generati automaticamente dalla nuova funzione generatore di preset (vedere sotto). 

Nuova funzione: informazioni sullo stato di dissolvenza in diretta di Cuelist


La finestra di visualizzazione Cuelist mostra ora le informazioni sullo stato in tempo reale sullo sfondo di Cue in esecuzione. Live Status Data include le informazioni di Fade e Delay per Cue In- e Out- Timing e il conto alla rovescia del tempo di attesa per l'avvio della Cue successiva.

Il display Fader ed Executor e il Pool Cuelist mostreranno un riepilogo delle informazioni di cronometraggio per le Cue visibili all'interno delle loro righe Cue Information. Per l'esecuzione di Cue verranno visualizzati i tempi riepilogati di In- e Out-Timing. Gli elementi del fader mostreranno il conto alla rovescia alla prossima cue nell'ultima riga, se disponibile.

Se più Cue sono attive simultaneamente, il tempo verrà visualizzato anche su più righe.

I tempi sono sempre calcolati in base ai valori all'interno di ciascuna Cue. Quindi le Cue vuote non visualizzeranno i tempi. Tieni inoltre presente che il MiB potrebbe spostare i dati di riproduzione su un'altra Cue. Il MiB applicherà anche MiB Fade e Delay. Pertanto il MiB potrebbe anche influenzare le informazioni di temporizzazione visibili.

Le informazioni sul tempo non sono simulate, ma sono prese direttamente dal motore di riproduzione e terranno conto anche di tutte le funzioni di riproduzione quali Speed ​​Faders, Pause o Skip Functions.

 

Nuova funzione: preimpostazione della generazione automatica


La finestra del pool di preimpostazioni ora offre la possibilità di generare automaticamente preimpostazioni in base alle informazioni sulla libreria Fixture per le fixture selezionate.

Per generare preset è necessario:

  1. Apri la finestra Pool preimpostato
  2. Seleziona il tipo di Preset che desideri generare (ad es. Preselezioni colore)
  3. Seleziona una o più partite
  4. Premere "Auto Genera" e seguire la finestra di dialogo del generatore.

I preset possono essere generati più volte per uno o più Fixtures. Se non sono disponibili informazioni sull'intervallo di libreria idonee, non verranno generate preimpostazioni. Le preimpostazioni saranno organizzate per tipi di dispositivo e tipo di parametro. Ad esempio, i preset di Color Wheel 1 e Color Wheel 2 verranno aggiunti singolarmente uno dopo l'altro.

Aggiornamento del programmatore:


  • Il programmatore ora mostra il valore di uscita corrente sul palco sullo sfondo di ogni cella quando nessun valore programmatore è disponibile
  • Aggiunta una nuova funzione "Ordina" per elencare i proiettori selezionati in base al loro ordine di selezione. Questa funzione è abilitata per impostazione predefinita. Il vecchio comportamento (ordinamento per numero utente) può essere attivato di nuovo utilizzando il pulsante "Ordina" all'interno della barra del titolo del programmatore.
  • Aggiunta una nuova scheda Colore rapido all'interno del menu Colore per accedere rapidamente a 40 colori RGB standard usati spesso.
  • Premendo più volte i pulsanti del gruppo funzione programmatore (barra dei menu a destra) più volte, si passa automaticamente attraverso le funzioni disponibili dalla barra degli strumenti Selezione funzioni.
  • Aggiunta funzione Solo selezione di Fixture. Se abilitato e se almeno una Fixture è abilitata, tutti i Fixture selezionati andranno in modalità Solo, il che significa che tutte le altre Fixtures andranno in modalità blackout durante Solo.
  • La modalità Solo può essere attivata tramite il pulsante Solo nei Pool di selezione delle partite e dei gruppi, il pulsante Solo nella barra del titolo del programmatore o tramite il nuovo tasto di scelta rapida "Maiusc + Alt.".
734543

riferimenti specifici

Prodotti simili

(Ci sono 16 altri prodotti della stessa categoria)